Bossi è un genio del marketing, o perché La Lega ha consenso

lega-bossi-marketing
Una volta Steve Jobs disse che lui non vendeva computer, lui soddisfava desideri. È uno slogan geniale, e anche vero. In realtà bisogna pure aggiungere che per soddisfare un desidero prima ci deve essere la necessità da parte dell'utente. Chi crea questo bisogno? Apple. Ma di questo ne abbiamo già discusso in precedenza.


Cosa c'entra La Lega Nord in tutto questo? Dal mio punto di vista, e non sono da solo, Bossi - nella sua incapacità e modi idioti di agire - ha ben presente il suddetto concetto.

Prendiamo l'elettore medio come un utente, e la Lega una azienda che vuole conquistare la sua fiducia (il suo voto). Cosa deve fare questa azienda per riuscire a portarlo dalla sua parte? Deve generare un bisogno nella testa dell'utente e poi proporsi come rimedio.

Welcome to Padania

La Lega porta pochissimi argomenti avanti, si contano con le dita: Il federalismo, la Padania libera, cacciare via gli stranieri e, sopra tutte le cose, si pone all'elettore come "il partito del fare" contrapponendosi ai "partiti delle chiacchiere". Sorvolo cosa possa comportare questo richiamo pragmatico usato perfino dalla Germania nazista, ci sarebbe tutto un discorso a parte. Vale pure per il partito dell'amore e le parole utilizzate.

Il punto su cui vorrei concentrarmi è il seguente: queste persone, che sparano perle di vita dalla mattina alla sera - vi consiglio il blog: L'Anticomunitarista - vengono non soltanto votate, ma arrivano in parlamento. E poi, cosa fanno? Niente.

Quando Bossi, alla domanda: «qual'è la sua soluzione per Lampedusa?» risponde «Föra da i ball», sta prendendo due piccioni con una fava: Prima perché rafforza il suo "marchio", ribadendo le idee per il suo elettorato. Secondo, perché, anche se non sta proponendo nessuna soluzione effettiva, propone se stesso come rimedio.

In tutti questi anni la Lega non ne ha combinato una. Il federalismo, senza neanche entrare nel merito, non è stato fatto. E la Padania Libera, beh questa non ce l'avranno mai, perché la Padania non esiste. Ma loro questo lo sanno anche. Soltanto che sfruttano il Mito. Tutti i richiami alla Padania e alla tradizione si rivelano "vincenti" per il loro elettorato medio.

L'altra faccia

D'altra parte, se non sono dei geni allora sono degli idioti - nel vero senso della parola: "idiotes" in greco designava una persona che non aiutava la polis, non politicamente attiva - e la loro, a pensarci, è una visione davvero chiusa e da incompetenti.

Pensano che con una legge che vieti l'accesso fermeranno dei barconi con gente disperata a bordo? pensano che una persona che non ha niente da perdere, che arriva al punto di voler salire su una zattera a costo di perdere la vita in mare, si fermi davanti ad una legge che dice "non puoi entrare"?

La Bilancia Capitalista

Ammettiamo una cosa. Il vero aiuto, che può dare l'Italia e tutta l'Europa - sempre più populista -, è smettere di opprimere l'Africa e i paesi "sottosviluppati" - chiamati così dal soprasviluppato Occidente - permettendo che in questi posti la gente possa avere un lavoro. A quel punto non avranno bisogno di inventarsi motivi per cacciare chi arriva disperato.

Ma come si può pensare che un partito che ha una miopia egoista e protettiva come La Lega possa risolvere il problema degli immigrati, questo dovete dirmelo voi perché mi è ancora ignoto.

Dal mio punto di vista, loro peggiorano le cose, peggiorano la situazione per avere un motivo che li dia potere. Il solito giochetto: fomentano il problema e, in seguito, si propongono come soluzione.

Geni o idioti, un po' entrambe le  cose, no?


...

Note Legali

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001
Le pareti, al suo interno, sono rivestite di Diritto di Critica e Diritto di Satira, maneggiare con cura. Consultare INFO - Disclaimer

Licenza

(CC BY-NC-SA 3.0) | anonimoconiglio.com by Santiago Greco.
This blog is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.