L'informazione cattiva nell'era del "Ueb" (Beppe Grillo freestyle)

Beppe-Grillo-M5S-Delinquere-informazione-fascistaVedete, quando Beppe Grillo dice che "l'informazione sta sconfinando in molti casi in istigazione a delinquere"  ha pienamente ragione. Infatti i media e i giornalisti diffondono le sue dichiarazioni, e in questo modo istigano a delinquere.

Ad esempio, quando mesi fa Grillo faceva allusione a non pagare le tasse, non era lui che istigava a delinquere, ma i media che hanno diffuso la notizia.

Ieri Daniele Sensi ha rovistato su un vecchio spettacolo di Grillo e ha tirato fuori questa perla *:
"Se tu carabiniere vuoi dare una “passatina” a un marocchino che rompe i coglioni, non farlo in mezzo alla strada dove ti riprendono con un telefonino, ma lo prendi, lo carichi in macchina e, senza che ti veda nessuno, lo porti un po’ in caserma e gli dai magari due schiaffetti"
Ma non è Grillo che istiga a delinquere, nono, è Sensi che tira fuori la frase. Sensi il giornalista incosciente.

Capite? Nell'era del "ueb" ognuno si sceglie i propri media, e allora Grillo ha il diritto di dire tutto quel che vuole, se poi voi giornalisti diffondete quello che dice, beh, è colpa vostra.

D'altronde lui ora sostiene che vogliono farlo fuori. E non osate dire che è vittimismo berlusconiano il suo, no, la sua è semplice costatazione dei fatti. Se osi dire il contrario ti querela.

Perché non ci occupiamo delle cose serie? Perché non diciamo come stanno le cose a Casa Grillo? Ad esempio, la vogliamo smettere di volgere lo sguardo altrove quando trattiamo quell'annoso problema della Biowashball?
"Io l'ho provata. La mia famiglia usa Biowashball da due mesi e anche le famiglie di alcuni miei amici. Per noi funziona."

Per carità è una personalissima opinione, ma per me i tuoi vestiti sono sporchi Beppe. Non so magari ci hai fatto l'abitudine, ma se non usi detersivi i tuoi vestiti non sono puliti, dai.

Signore e signori, non c'è bisogno che venga Bersani a dirci che Beppe è un fascista. È da più di un anno che vengo dicendo - e non sono il solo - che Beppe Grillo ha dei modi fascisti.  (Fasci di Movimento). E non per darmi delle arie ma avevo ragione anche giugno, Grillo non è "come" Berlusconi, lui è il "nuovo" Berlusconi. Colui che lo sostituirà, con altri capri espiatori, con altri modi di fare politica, forse più pericolosi.

---------------------------------
* Volete la citazione nel contesto? Eccola,(Dal Min 51.15 al 53). Sì, era uno spettacolo satirico. No, quella dichiarazione non sembra avere un intento satirico, e se mai ce l'avesse allora contiene un messaggio un tantino fascistoide. Il fatto è che a me quella frase sembra solo un contorno del suo discorso satirico, qualcosa che Grillo stava dicendo seriamente.


...